Finalmente in zona gialla, si può tornare ad una prudente convivialità e a ritrovare gli amici di sempre. Perché non festeggiare con un vassoio di biscotti? Non comprati, ma fatti con pazienza e spensieratezza… che non guasta mai!  Ed ecco qua un vassoio colmo di biscotti di frolla montata ai fiori d’arancio decorati a festa con cioccolato bianco, cioccolato al latte, granella di pistacchio e di nocciole e cocco.
Semplici, fragranti e gustosi, fidatevi….di sicuro effetto! Provare per credere!

– Monia –
180 g burro temperatura ambiente
100 g zucchero semolato (va bene anche lo zucchero di canna)
100 g uova (2 uova circa)
220 g di farina manitoba
20 g di fecola di patate (oppure amido di mais)
I semi di una bacca di vaniglia 
1 cucchiaio di acqua di fiori d’arancio
2 g sale
Per decorare

10 ciliege candite
100 g di cioccolato fondente
100 g di cioccolato bianco
50 g di granella di nocciole
50 g di granella di mandorle
50 g di granella di pistacchi
50 g di cocco rapé

Monto il burro e lo zucchero in planetaria con la frusta alla massima velocità fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungo le uova sbattute a filo continuando ad amalgamare il composto. Aggiungo anche i fiori d’arancio e i semi della bacca di vaniglia.

Setaccio la farina con il sale e amalgamo alla montata di burro, uova e zucchero tramite una spatola a mano girando dal basso verso l’alto. Inserisco il composto in sac a poche con bocchetta a stella e realizzo varie forme di biscotti su un tappetino microforato.

La ciliege candite vanno inserite nei biscotti a decorazione prima della cottura Cuocio in forno caldo a 170° C ventilato per circa 12/15 min. Lascio raffreddare bene poi decoro  i biscotti con cioccolate e granelle varie.

Pronto!